Phishing: 07.09.2017 sicurezza dei siti con dominio italiano

Il phishing è una tecnica usata dai cyber-criminali per estorcere informazioni personali. Per questo tipo di truffa, generalmente, vengono utilizzate e-mail che imitano, sia nell’aspetto che nel contenuto, messaggi di fornitori di servizi: un istituto finanziario, un sito di aste online, una compagnia telefonica… Quando eseguiamo delle ricerche in internet, solitamente, ci serviamo di motori come Google, Bing, Yahoo, Virgilio

Instagram: hackerati 6 milioni di utenti, nella lista anche account italiani

VIOLATI 6 MILIONI DI ACCOUNT INSTAGRAM DI ALTO PROFILO Una vulnerabilità presente nel programma ha permesso ad un gruppo di hacker di impossessarsi di foto, indirizzi e-mail e numeri di telefono di oltre 6 milioni di account Instagram di alto profilo.  Dopo la pubblicazione in internet di alcune foto di nudo del cantante Justin Bieber

Phishing: 31.08.2017 sicurezza dei siti con dominio italiano

Il phishing è una tecnica usata dai cyber-criminali per estorcere informazioni personali. Per questo tipo di truffa, generalmente, vengono utilizzate e-mail che imitano, sia nell’aspetto che nel contenuto, messaggi di fornitori di servizi: un istituto finanziario, un sito di aste online, una compagnia telefonica… Quando eseguiamo delle ricerche in internet, solitamente, ci serviamo di motori come Google, Bing, Yahoo, Virgilio

Phishing: 28.08.2017 sicurezza dei siti con dominio italiano

Il phishing è una tecnica usata dai cyber-criminali per estorcere informazioni personali. Per questo tipo di truffa, generalmente, vengono utilizzate e-mail che imitano, sia nell’aspetto che nel contenuto, messaggi di fornitori di servizi: un istituto finanziario, un sito di aste online, una compagnia telefonica… Quando eseguiamo delle ricerche in internet, solitamente, ci serviamo di motori come Google, Bing, Yahoo, Virgilio

Phishing: 26.08.2017 sicurezza dei siti con dominio italiano

Il phishing è una tecnica usata dai cyber-criminali per estorcere informazioni personali. Per questo tipo di truffa, generalmente, vengono utilizzate e-mail che imitano, sia nell’aspetto che nel contenuto, messaggi di fornitori di servizi: un istituto finanziario, un sito di aste online, una compagnia telefonica… Quando eseguiamo delle ricerche in internet, solitamente, ci serviamo di motori come Google, Bing, Yahoo, Virgilio